Philips BM5B Izzy Altoparlante Multiroom Wireless – suono più che buono

Articolo poco ingombrante e di facile installazione. Utilizzo pratico ed intuitivo. Comunicazione con gli altri elementi della stessa serie efficace e senza ritardi nella trasmissione.

La qualità del suono è ottima. Spedizione amazon come sempre puntualemi sarebbe piaciuto se fosse stato portatile e non avendo il vincolo dell’alimentatore.

  • Buon prodotto; Prezzo molto competitivo.
  • suono più che buono

L’altoparlante multiroom wireless Philips Izzy riproduce la musica in modalità wireless tramite Bluetooth.Premendo un pulsante, è possibile riprodurre la tua musica in ogni stanza associando fino a 5 altoparlanti contemporaneamente, in tutta semplicità. Semplice da configurare, non richiede router, password o app.

Perfette, le ho comprate x il mio mio locale e le ho posizionate 1 all’interno e l’altra all’esterno. Si sincronizzano perfettamente e il suono si diffonde benissimo. Suono nitido, volume perfetto, i bassi e tutto il resto è ok. Imiei sono entusiasti di ascoltare la musica all’esternole consiglio.

Buon prodotto; prezzo molto competitivo. . Il prodotto è di buona fattura,buona qualità del suono per chi ama la musica e non è alla ricerca del “plettro che pizzica le corde”. Facile l’installazione e l’utilizzo. 4 stelle perchè manca la connettività wi-fi.

Lineamenti Philips BM5B Izzy Altoparlante Multiroom Wireless, Nero

  • Inserisci il numero di modello
    sopra per verificare che sia compatibile.
  • Philips izzy link per un’esperienza musicale multiroom
  • Un solo tocco per configurare izzy link, senza router, password o applicazioni
  • Raggruppa fino a 5 altoparlanti izzy con izzy link per un’esperienza di ascolto in più stanze
  • 2 driver da 2,5″ con porta per i bassi per un audio avvolgente
  • Philips BM5B/10, Foglio di garanzia internazionale, Guida installazione rapida, Adattatore CA/CC: 100-240 V

Philips BM5B Izzy Altoparlante Multiroom Wireless, Nero Miglior acquisto

This entry was posted in Casse acustiche portatili. Bookmark the permalink.